Il WebBlog di ...

I 4 “dell’AveMaria”… (Angeli di tutela 😉)

I 4 “dell’AveMaria”…  (Angeli di tutela 😉)
22 luglio 2019

I 4 “dell’AveMaria”…
(Angeli di tutela 😉)

( Dal libretto di MauS ✌️)


I 4 “dell’AveMaria”…
(Angeli di tutela 😉)

Fino ad oggi, il nostro Progetto ha indicato, promosso e aiutato a far nascere 4 significativi “Soggetti Giuridici”!
Nell’ordine di nascita, sono:

  • Associazione COEMM
  • Libere associazioni CLEMM
  • Partito Valore Umano (PVU)
  • Consorzio del MCS (MicroCreditoSociale).

I primi due, fino ad oggi, NON sono stati ben compresi dalla massa della Popolazione Italiana, soprattutto in funzione di un mirato attacco da parte del solito “sistema denigratorio”. Un “sistema” che si scaglia sempre con chi porta alla luce le malefatte del “sistema stesso”; alimentando le negatività di un “Passa Parola” inevitabilmente lento e con scarse risorse iniziali.

Gli altri due “Soggetti Giuridici”, invece, piano piano, stanno dando efficace evidenza istituzionale di se, portando l’Italia e gli Italiani verso un “esempio pilota” che ha già iniziato a “scrivere le pagine” di un sostanziale cambio di paradigma economico-sociale – finanziario e di un Nuovo Umanesimo.
Tali Soggetti Giuridici sono:

  • Il Partito Valore Umano (PVU)
  • Il Consorzio del MCS

Del PVU ripetiamo questo:

  1. Ha avuto fondatori diversi da quelli del COEMM;
  2. Ha partecipato alla tornata elettorale delle Politiche del marzo 2018, portando il programma del Progetto COEMM a diventare un programma istituzionale, chiaramente democratico e grandemente innovativo;
  3. Ha da poco rinnovato la sua strategia, il suo statuto e regolamento, al fine di poter crescere e diventare il Partito Italiano con il più alto numero di Attivisti ed Elettori (in massimo un lustro, ovvero 5 anni, a partire dal 2019), dando risalto e applicando il programma che porterà l’equilibrio fra i costi e i benefici dei singoli che compongono lo Stato Italiano.

Invece, per ciò che riguarda l’ultima idea lanciata, ovvero del Consorzio del MCS, va ribadito in sintesi quanto segue:

  1. È una idea lanciata dal COEMM e concordata con i suoi Partner finanziari esterni;
  2. È una idea che, per tutelare il Micro Credito Sociale previsto dal COEMM, deve partire dal “basso” ed essere autonoma rispetto gli altri tre Soggetti Giuridici indicati sopra;
  3. E’ il soggetto giuridico istituzionale che, una volta fatto nascere in autonomia, potrà interfacciarsi fra i Partner Finanziari esterni al COEMM (che porranno le loro garanzie verso gli Istititi Bancari più prestigiosi al Mondo, verso chi richiede il MCS ed altre forme di richiesta Crediti) e le varie Istituzioni Finanziarie (Banche, Istituzioni Europee e le diverse Associazioni di Categoria esistenti in Italia ed Europa).
  4. È un Soggetto Giuridico che supplisce, in modo inequivocabile, alla minata e conseguente mancata credibilità del COEMM e dei CLEMM in quanto, a causa degli ingiusti attacchi ricevuti, essi non possono garantire il sistema creditizio.

Le Persone esterne al COEMM che si stanno occupando di far nascere il Consorzio del MCS ci hanno fatto sapere quanto segue:

  1. Entro la fine di luglio 2019 sarà costituito il Consorzio MCS Nazionale;
  2. Entro la fine di agosto 2019 il Consiglio di Amministrazione del Consorzio MCS Nazionale individuerà e contatterà dirigenti e fondatori che intendono creare i 20 Consorzi MCS Regionali e i Consorzi Provinciali del MCS;
  3. Entro la fine di settembre 2019 saranno creati 110 Consorzi Provinciali del MCS. Uno per ogni Provincia Italiana.
  4. Entro fine ottobre 2019 qualsiasi CLEMM, vecchio e nuovo, potrà aderire al Consorzio Provinciale di riferimento e far aderire i suoi Affiliati.
  5. Le azioni di affiliazione dei vari CLEMM e suoi Affiliati saranno estremamente semplici e trasparenti. Ma soprattutto saranno: – insignificanti come costi. – senza alcun rischio. – ben spiegate dai Fomatori; – grandemente Solidali.

Malgrado i borbottii di lamentosi che non guardano alle vere tragedie prodotte dal politichese e da chi lo ha sostenuto fino ad oggi (sia da chi ha votato sia da chi non ha votato), io vado avanti a credere al mio sogno!

Ed ho già vinto, perché ora è anche il sogno di tantissima Brava Gente, presente in tutto il territorio Italiano.

Vogliamo il “Paradiso in Terra” e non l’inferno che c’è oggi!

Mercoledì ci si vede su zoom con i vari Referenti, DCR e SPR…

Ah, per finire: quello che fa il politichese non mi interessa. Lo reputo ipocrita fino alla noia mortale. Per me fanno finta di litigare ma litigano per mantenere la poltrona, mentre i problemi del Paese aumentano ogni giorno di più.

Comunque vada il PVU farà la sua inarrestabile corsa verso il traguardo per tutti gli Italiani. Andremo a istituire un Attivista PVU in ognuna delle VIE d’Italia. Poi ci saranno la scuola gratis, la sanità gratis, le 4 ore di lavoro a parità di salario, trasporti gratis, strade asfaltate ogni tre mesi, il Diritto di Dignità per tutti i maggiorenni e tante altre innovative e Solidali riforme.

Noi, sappiamo come si fa!
E lo andiamo dicendo da 4 anni, grazie a COEMM e i migliori CLEMM.


Oggi, si deve e si può!

E lo dimostreremo sempre più!

PVU, pensaci tu!

Maurizio Sarlo
Segretario Politico del PVU


Da oggi il Post è anche in formato radio : ASCOLTA I PODCAST


Partito Valore Umano


Scopri I servizi Master Blog

Commenti