Il WebBlog di ...

Biodiversity.Bio a Cersaie 2017 – Bologna: Comunicato Stampa

Biodiversity.Bio a Cersaie 2017 – Bologna: Comunicato Stampa 22 settembre 2017

Biodiversitybio Cersaie 2017

Cersaie, seconda tappa autunnale del treno della Biodiversità

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Biodiversity.Bio prosegue nell’indagine sulla Biodiversità in Emilia Romagna
accendendo i riflettori su sostenibilità e innovazione nell’uso dei materiali per l’edilizia e l’arredo

Bologna Fiere, 25-29 settembre 2017

I cold case dei detective della biodiversità, tutti i giorni in diretta streaming, apriranno un confronto su temi caldi della manifestazione: architettura, arredamento, prodotti ecosostenibili, design, nuovi materiali. I dati parlano chiaro: oggi il mercato della ceramica italiana produce con investimenti superiori al 7% del fatturato, i più elevati standard di protezione ambientale e sociale al mondo. Il rispetto dell’ambiente, inizia dalla scelta di materiali innovativi e di recupero, si sviluppa attraverso il trattamento delle materie prime, per arrivare all’ideazione di strategie abitative che permettono di risparmiare preservando le limitate risorse naturali di cui disponiamo. Ecco perché il treno di Biodiversity.Bio, progetto promosso da Fondazione BioHabitat che, attraverso i principali eventi di settore, sta percorrendo tutta l’Italia, farà tappa per tutta la prossima settimana proprio alla stazione del Cersaie, Un osservatorio privilegiato dal quale intercetteremo le novità e i protagonisti del settore, per raccontare in diretta streaming le loro storie. I numeri del progetto intercettano 150.000 contatti con un bacino di oltre 45.000 visitatori in diretta in soli cinque giorni, dal taglio del nastro del format per social e web. Obiettivo: innovazione, rispetto dell’ambiente e creatività

Un focus particolare sarà riservato al design, con la quarta edizione del premio ADI Ceramics & Bathroom Design Award promosso da ADI – Associazione per il Disegno Industriale. Contemporaneamente, terremo gli occhi aperti anche all’Accademia delle Belle Arti, dove il 26 settembre inaugura la mostra UBIQ, a cura di Maurizio Corrado, con progetti, oggetti, modelli, abiti degli allievi dei corsi di Design di Prodotto, Design Grafico e di Fashion Design sul tema del movimento.

Può interessarti
Dalle Alpi agli Appennini è “Nevediversa”

Vi aspettiamo a Bologna per confrontarci, ascoltarvi, raccogliere  e raccontare storie.
Seguiteci sul portale www.biodiversity.bio e sul magazine www.biodiversitywar.it.

BioHabitat è una Fondazione privata a carattere scientifico che svolge e promuove attività di studio, ricerca, divulgazione della cultura sul verde e sulla biodiversità nel mondo agricolo. La Fondazione si impegna a favorire i contatti e la collaborazione tra il mondo accademico, quello della ricerca e dell’impresa, realizzandone i progetti e divulgandone i contenuti.

Source: biodiversity.bio

Commenti