Il WebBlog di ...

Blogger, lo studente comunicatore professionista

Blogger, lo studente comunicatore professionista 4 marzo 2017

Non è. Cominciamo dal non è. Di sicuro il Blogger non è Piero Angela, non è un profeta onnisciente e neppure il sacro Oracolo da interrogare per trovare tutte le tue risposte. Eppure, è proprio di risposte che si occupa il blogger professionista, di soluzioni concrete, di informazioni vere e affidabili.

Nel Web ci sono i blogger e poi ci sono i blogger professionisti, gli studenti comunicatori, li definisco io. Qualche tempo fa, nel post Non tutti i Blogger sono Comunicatori, scrivevo:

Chi è, dunque, questo Blogger Comunicatore? É quel blogger che:

  • conosce il suo brand-cliente, conosce il settore di riferimento, conosce molto bene il target a cui si rivolge e conosce anche i competitors che giocano al suo stesso tavolo;

  • analizza i dati, i risultati, tutte le informazioni che ha a disposizione e quelle che ha raccolto, così da decidere le migliori strategie e tattiche;

  • decide quali contenuti sono più adatti per legare insieme (ricordi l’etimologia di comunicare?) brand e clienti, quale tono di voce e quale linguaggio sono quelli più adeguati per portare a casa la sua conquista;

  • programma le strategie, le tattiche, le attività perché sa bene che rilassarsi significherà perdere una battaglia.

     

Curioso di un Blogger…

Il blogger è un professionista che studia, una persona curiosa, amante della scoperta, desiderosa di conoscenza, che ascolta, che osserva e che critica. E il blogger è un professionista che comunica, che sceglie strategicamente l’argomento dei suoi post, ne struttura il contenuto, intesse un viaggio di parole, di suoni, di ritmi alla scoperta della sue meta. Un viaggio che lui ha vissuto prima del suo lettore e che è capace renderglielo accessibile ed emozionante.

 

Il blogger è un professionista responsabile delle informazioni che veicola, del messaggio che amplifica, del brand che rappresenta, delle risposte che offre.  Di più. Il blogger è un professionista che impreziosisce ogni risposta con qualcosa di sé, con un racconto che gli appartiene, con un’emozione che ha provato, con una storia che ha vissuto.

E proprio da una storia (d’amore) nasce questa mia riflessione. Venerdì 17 febbraio 2017, a Verona, sono salita sul palco del Seo&Love, l’evento organizzato da Salvatore Russo e dedicato alla SEO e al Content Marketing. Ero lì assieme agli altri blogger (i loro nomi li trovi in didascalia) del team di 6sicuro, blog che macina contenuti, posizionamenti nelle SERP di Google e visite su visite, blog per cui scrivo dal 2015.

blogger seoandlove

Sul palco del Seo&Love, a Verona, insieme a Salavtore Russo, Sonia Milan, Matteo Bianconi, Cristiano Carriero, Francesco Ambrosino, Matteo Pogliani, Giovanni Bizzaro, Cristina Maccarone, Cora Francesca Sollo, Rosa Giuffrè, Sara Bolzani, Luana Galanti, Michela Calculli, Cristiana Calilli.

Bene, la questione che spesso un blogger professionista si trova ad affrontare, e che ho portato (anche) sul palco del SEO&Love, è: come fai a scrivere di argomenti che spesso sono anche molto diversi e a offrire una risposta valida, una soluzione affidabile?

Ecco, credo che, il dubbio non sussista. Mi spiego meglio. Come ti accennavo all’inizio del post, il blogger non è un sapiente onnisciente che tutto sa. No, ovvio. Ma il blogger è un instancabile studioso, un incorreggibile curioso, una persona che ha voglia di scoprire e che lo fa con la consapevolezza delle risposte che deve e che vuole offrire. Ovvero? Tutto comincia sempre dalla strategia, quindi da cosa ha bisogno il suo lettore e da cosa vuole comunicare il brand che rappresenta, analizza le intenzioni di ricerca, sceglie l’argomento e lo studia. Confronta le fonti, critica, si documenta. E se un dubbio fa capolino, il blogger professionista sa che mai deve lasciarlo sopire. Piuttosto, ha il dovere di approfondire, di confrontare e di collaborare con gli esperti della materia.

Ti faccio un esempio pratico. Per il blog di 6sicuro, tra un post ed un altro dedicato al lavoro online, che è il mio topic, mi sono occupata anche di scrivere una mini-guida sul regolamento condominiale. Dirai, cosa puoi saperne tu di regolamento condominiale? E qui viene il bello! Perché, ad esempio, non sai che vivendo in condominio conosco molto bene regole, diritti e doveri dei condomini e degli amministratori e non sai, ad esempio, che nella mia libreria ho diversi manuali tecnici dedicati all’argomento. Esperienza, libri, ricerche online, unite al confronto con Sara Bolzani, l’avvocato del team di 6sicuro, mi hanno permesso di produrre contenuti che sono affidabili, dettagliati, ben scritti. E che hanno una caratteristica in più rispetto ai libri tecnici e a molte altri fonti di settore: sono comprensibili. Offrono risposte concrete e immediate, vere e dettagliate e sanno farlo in modo semplice e chiaro. Sanno farsi capire.

Ecco, questo è il ruolo del blogger professionista: studiare (e bene) l’argomento, confrontare le fonti, imparare a osservare e a distinguere le fonti affidabili e a fidarsi solo di queste, confrontarsi e poi scrivere, come solo lui sa fare. Perché in ogni post, in ogni risposta, in ogni soluzione scritta, c’è tanto del blogger che l’ha prodotta.

 

Blogger, Studente Comunicatore Professionista

Chi è il Blogger Professionista?

Studente Comunicatore Professionista, è così che definirei il blogger professionista, poliedrico studente in perpetua evoluzione.

 

Perché? Il Blogger:

  • è uno studente, che ha voglia di imparare;
  • è uno studente professionista, perché conosce bene la sua professione di blogger;
  • è uno studente curioso, che ha voglia di conoscere cose sempre nuove;
  • è uno studente critico, che non si ferma alla prima notizia che ha letto, a quella sola informazione che gli pare affidabile;
  • è uno studente che ha sviluppato preziose capacità di ascolto e di osservazione, quelle che gli permetteranno di distinguere e di selezionare le fonti, di scegliere i contenuti, di decidere le parole;
  • è un collaboratore, consapevole che il confronto e la cooperazione sono la risorsa più importante per crescere, migliorare, produrre risultati;
  • è una persona, che in ogni post ci mette dentro qualcosa di sé, della sua esperienza, delle sue emozioni, dei suoi bisogni e dei suoi desideri;
  • è uno stratega del contenuto e della comunicazione, perché decide e studia i contenuti da trattare e lo fa in relazione a due esigenze specifiche: rispondere alle domande del suo lettore e rappresentare responsabilmente il brand di cui si fa portavoce;
  • è un comunicatore, attento osservatore delle intenzioni, dei sogni e dei desideri, abile pianista delle parole, esperto conoscitore dei ritmi, dei silenzi, delle pause. E’ uno scrittore del web che sa quanto sia importante farsi capire e, perché no, emozionare.

Source: ludovicadeluca.com

Può interessarti
A Scilla il raduno nazionale dei Ninja della comunicazione
Commenti