Il WebBlog di ...

Carciofi alla romana: la ricetta originale e tutti i segreti per prepararli

Carciofi alla romana: la ricetta originale e tutti i segreti per prepararli
6 febbraio 2018

 

carciofi alla romana cover

Ricchi di sapore e semplici da realizzare, per ottenere degli ottimi carciofi alla Romana è importante che questi, dopo essere stati accuratamente puliti dalle foglie più dure, siano cotti utilizzando della carta di pane che dovrà essere messa fra la pentola e il coperchio. Questo trucchetto tramandato di generazione in generazione, fa sì che si crei del vapore all’interno della pentola conferendo così un particolare sapore a questo piatto.

Ingredient

  • 6 carciofi
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 ciuffi di prezzemolo già lavati
  • mentuccia essiccata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 limone
  • acqua q.b.

  • Tempo Preparazione:
    30 minuti circa
  • Tempo Cottura:
    30 minuti
  • Tempo Riposo:
  • Dosi:
    per 6 persone
  • Difficoltà:
    bassa

Come preparare i carciofi alla Romana: procedimento

 

  • Pulire i carciofi, lasciare i gambi un po’ lunghi attaccati ai boccioli, lasciare i fiori interi ed allargarli delicatamente
  • eliminando l’eventuale fieno posto internamente,
  • metterli in ammollo in acqua e limone per evitare che si scuriscano e
carciofi romana 2
  • nel frattempo preparare un trito di sale, prezzemolo, mentuccia, aglio e pepe
  • Farcire i carciofi con il trito appena preparato avendo cura di inserirlo fra le varie foglie,
carciofi romana 3
  • mettere un filo d’olio in una pentola dai bordi alti,
  • mettere al suo interno i carciofi a testa in giù e adagiare al suo interno anche gli eventuali gambi,
  • accendere il fuoco e scaldare l’olio per un paio di minuti senza però farlo soffriggere,
  • aggiungere quindi due dita d’acqua,
  • coprire con la carta di pane e con il coperchio e
  • cuocere per circa mezz’ora a fuoco moderato.
  • A cottura ultimata spegnere il fornello e sevire i carciofi alla romana ancora caldi.
carciofi romana 4

N.B.

Nella tradizione cuinaria Romanesca per preparare i carciofi alla Romana vengono utilizzate le mammole, queste sono dei carciofi tipici Romaneschi dalla forma tondeggiante; qualora non doveste trovarli potrete tranquillamente utilizzare il classico carciofo.

carciofi romana 1

Ti potrebbero interessare altre ricette coi carciofi o altre ricette di contorni invernali

Può interessarti
Incendi e mare blu, i due volti dell’Italia

Source: greenme.it

Commenti