Il WebBlog di ...

Contro corrente… Quando gli Esseri Umani arrivano a muoversi come gli animali

30 giugno 2019

Contro corrente…
Quando gli Esseri Umani arrivano a muoversi come gli animali

( Dal libretto di MauS ✌️)


Contro corrente…
Quando gli Esseri Umani arrivano a muoversi come gli animali, nello stato di necessità famelica, allora significa che siamo giunti alla “cima della Torre di Babele”: non si può che cadere giù, oppure unirsi nel credere al Progetto Mondo Migliore ed al suo programma politico.

In quest’ottica il nuovo PVU dichiara: “evviva il coraggio e la determinata saggia fermezza della Capitana della Nave Sea Watch”.

Lampedusa diventa il tragico “Teatro” della pochezza atavica del nostro politichese e di quello mondiale. E, siccome chi sta in Parlamento non sa trovare soluzioni stabili per l’uscita dal paradigma economico sul quale il Mondo poggia, ecco che tutti si “tuffano” a cercare di “sguazzare” nel “fenomenale” atteggiamento di saper “colpire la pancia del Popolo”.

“Colpire la pancia del Popolo”, significa fargli credere che le cause del disastro economico siano dovute all’immigrazione fuori controllo, o alle auto blu, o alla mancata erogazione dello scontrino da parte del tartassato commerciante o artigiano o, ancora, del furbastro che va a timbrare il cartellino in mutande, in nome e per conto di altrettanti furbastri colleghi del disastrato comparto pubblico.

Nessuno che abbia la saggezza ed il coraggio di denunciare le vere cause dei veri problemi?

Noi Si. Noi, da anni, in modo assolutamente civile e democratico, pur subendo attacchi feroci, stiamo unendo i cuori di Persone di altissimo Valore Umano. Persone con la dovuta energia, quella che permette a ciascuno di queste Persone a scrivere i libri della nuova Storia dell’Umanità: quella del “Paradiso in Terra”.

Può interessarti
Il Presidente Conte alla cerimonia del “Premio nazionale per l’innovazione” di Confagricoltura

Un “Paradiso” terreno, che oggi sarebbe possibilissimo per cambiare l’inferno reale, di una umanità che immagina di poter risolvere i problemi con soluzioni sbagliatissime e prive di equilibrio etico ed altruista.

Salvini, per raccattare consensi a termine, e nascondere le inconcludenze del suo programma politico, fra le tante, su tale trista vicenda dice: “Capitana arrestata. Giustizia è fatta”! Sicuro, Sig. vice Ministro del Consiglio e Ministro dell’Interno? Sicuro che Lei abbia fatto fare agli Italiani una bella figura? Sicuro che non ci possano essere altre alternative alla sue politiche di duro scontro sul problema immigrazione non pianificata?

Il PVU è convinto che le azioni etiche da promuoversi, anche in questo campo, dovrebbero essere molto diverse dalle attuali. Pur in una dovuta posizione di fermezza, affinché non si rischi di speculare sulla pelle della immigrazione, la buona politica dovrebbe prevedere queste tre vie:
1. Uso di toni democratici, etici e Solidali;
2. Messa in campo di tutte le fasi di buona comunicazione affinché, i leader del Mondo e le loro Masse, sappiano riconoscere L’Italianità migliore: quella umana, etica e diplomatica;
3. Messa in campo di tavoli programmatici internazionali, ove far sedere i Politici e pianificare interventi collegiali, partendo da esempi pilota eclatanti…

Il PVU continuerà la sua inarrestabile corsa, indirizzata a contribuire ad elevare le coscienze sopite di troppi Italiani. Senza scendere in piazza. Ma facendo crescere la comunione di intenti fra coloro i quali vogliano attivarsi a creare degli innovativi salotti culturali locali ed indicare la via della libertà, della serenità e della vera prosperità!

Il PVU, in modo etico e democratico, interverrà nella società civile ed andrà a formare UN Attivista PVU in ognuna delle Vie d’Italia.
Un Attivista PVU che diventerà l’Antenna Rice-Trasmittente di tutti gli Abitanti della Via di ogni Comune d’Italia.

Può interessarti
Elezioni Regionali!

Tempo due anni, saremo oltre 9 milioni di Attivisti e potremo far sedere al tavolo delle etiche trattative chiunque sia mosso da etica e buona volontà.

Come faccio ad esserne così convinto? Beh… sono mosso da un credo Cristiano che recita: “chiedi e ti sarà dato, bussa e ti sarà aperto”… Ma anche da un punto di visone che ha un ampio
e concreto scenario economico, sociale e finanziario!

Io credo negli Italiani migliori e credo che tali Italiani abbiano la volontà di agganciarsi a qualcosa di nuovo, etico e finalmente altruista.

Io ci credo. E tu, a chi credi?


Oggi, si deve e si può!

E lo dimostreremo sempre più!

PVU, pensaci tu!

Maurizio Sarlo
Segretario Politico del PVU


Da oggi il Post è anche in formato radio : ASCOLTA I PODCAST


Partito Valore Umano


Scopri I servizi Master Blog

Commenti