Il WebBlog di ...

Ecco perché la curcuma fa bene: quattro modi per usarla in cucina

Ecco perché la curcuma fa bene: quattro modi per usarla in cucina
14 maggio 2018

Curcuma, un potente anti-dolorifico e anti-infiammatorio naturale

Avere un’alternativa naturale alla quale ricorrere in caso di necessità ad esempio di un analgesico è molto importante, per poter ridurre al minimo, o eliminare del tutto, tutti gli effetti collaterali dei medicinali, salvaguardando così ancora di più la nostra salute.

E in riguardo a ciò, tra le tante spezie che utilizziamo in cucina, ce n’è una in particolare a cui dobbiamo guardare come potente anti-infiammatorio naturale: la curcuma.

La curcuma ha proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche molto potenti; scopriamo dunque perché fa così bene al nostro organismo e come utilizzarla.

Perché fa così bene. Spezia usata da millenni nella medicina tradizionale indiana, ha eccellenti proprietà analgesiche, ed è un antinfiammatorio naturale.

Un recente studio condotto negli Stati Uniti ha sottolineato questa sua straordinaria efficacia, che può essere usata per alleviare mal di testa o dolori articolari leggeri, soprattutto associati all’osteo-artrite delle ginocchia.

Responsabile di tale beneficio è la curcumina, un polifenolo che dà alla spezia il classico colore giallo acceso. Per godere appieno dei suoi benefici, ottima cosa è quella di bere frequentemente una tisana preparata partendo proprio dalla spezia.

4 modi per usarla in cucina. 1 – Aggiungere un cucchiaino di curcuma alla pasta, già cotta e scolata, come condimento dal sapore esotico e deciso. Ma in alternativa è anche possibile cuocere i rizomi freschi nell’acqua di cottura e ottenere, così, un sapore più delicato.

2 – Usarla al posto dello zafferano per il risotto. 3 – Al posto del curry per cucinare il pollo: la curcuma è infatti una delle spezie che compongono la miscela del curry.

Può interessarti
No, la legge sui vaccini non c’entra col boom della produzione industriale (come titola Il Fatto)

4 – Golden Milk: una bevanda eccezionale, ma dovete acquistare la pasta di curcuma, rivolgendovi ai negozi bio. Poi procedete per la preparazione della bevanda, particolarmente adatta con l’aumentare del caldo.

Fonte: soluzionibio – Leggi anche: Ecco cosa succede se aggiungi zenzero e curcuma al frullato di ananas

L’articolo Ecco perché la curcuma fa bene: quattro modi per usarla in cucina proviene da IxR.

Source: http://www.informarexresistere.fr

Commenti