Il WebBlog di ...

Il perché del raffreddore…..

Il perché del raffreddore…..
22 ottobre 2018

Il perché del raffreddore…..

Il naso si congestiona e si fa fatica a respirare. Spesso non si percepiscono più gli odori e i sapori, mezzi informativi del mondo che ci circonda. Le sensazioni sono attenuate.
Il naso, fa da tramite tra il mondo esterno e ambiente interno. Inspiriamo e portiamo il mondo dentro di noi, nutriamo e informiamo il nostro sé.
Quindi sul piano psicologico, il raffreddore, può simboleggiare un’autidifesa, una chiusura all’ambiente esterno vissuto come ostile, negativo, frustrante.
Il rapporto fra naso e comunicazione con l’ambiente può dare un significato a situazioni che provocano disagio, e il disturbo ne spiega il coinvolgimento.
Infatti con lo starnuto si allontanano microbi e polveri ma può anche essere un segnale di allontanamento di ciò che viene percepito come invasivo.
Quando si è raffreddati poi si altera la voce simboleggiando un probabile blocco comunicativo con se stessi o con gli altri.
Tutto appare come una sorta di rifiuto globale a tutto ciò che attraverso odori, aria e sensazioni reca informazioni del mondo esterno.

Maura Luperto

Può interessarti
Cos’hanno in comune psicologia e astrologia?
Commenti