Il WebBlog di ...

Improvvisiamo

Improvvisiamo
3 dicembre 2018

Improvvisiamo

Sapete qual’è la differenza tra camminare verso un luogo preciso e passeggiare liberamente?
È che quando passeggiamo i nostri passi sono regolari e la nostra postura è armoniosa.
Allo stesso modo quando parliamo senza obiettivi significa non seguire il solito itinerario strutturato.
È molto probabile che siamo portati a ripetere il solito repertorio: una frase a effetto, una battuta, una domanda collaudata, tutte scorciatoie per ritornare su un sentiero comunicativo che conosciamo. Resistiamo e, quando si crea il silenzio, lasciamoci scivolare in esso e facciamoci accogliere.
Ci accorgeremo pian piano che il disagio sfuma, le parole che usciranno saranno ancora più efficaci di quelle che avremmo usato se ci fossimo preparati il discorso. E soprattutto proveremo la sensazione che le cose comunque accadono, senza forzature, in modo naturale.

Maura Luperto

Può interessarti
Alla ricerca di sé.......
Commenti