Il WebBlog di ...

Juventus, dopo il ko con il Real è liberi tutti: Allegri verso il PSG, Bonucci al Chelsea?

Juventus, dopo il ko con il Real è liberi tutti: Allegri verso il PSG, Bonucci al Chelsea? 6 giugno 2017

Dopo il tonfo in finale di Champions League, la Juventus si interroga sul futuro. Anche perché molti “big” del quasi Triplete sembrano voler lasciare. Il primo di tutti è Allegri, il condottiero di una squadra riuscita nell’impresa di aver vinto il sesto scudetto di fila e la Coppa Italia il cui contratto è da rinnovare.

Ma le sirene straniere sembrano tentarlo, così come l’ipotesi di un anno sabbatico stile Guardiola. Il tecnico bianconero vuole parlare con la società per capire cosa fare: c’è da ricostruire l’intelaiatura della Juve. Probabilmente, se Buffon e compagni avessero vinto la Coppa, sarebbe stato tutto più facile ma adesso… La difesa comincia a scricchiolare sotto il peso degli anni, il centrocampo deve essere irrobustito con elementi di grande qualità, in avanti serve qualcosa in più dopo il flop caratteriale di Dybala e Higuain nella partita decisiva. E poi c’è l’incognita della “fame”: sapranno i giocatori ripetersi ancora dopo tante stagioni di successi?

Interrogativi a cui Allegri vuole rispondere con l’aiuto del club e del progetto che Agnelli e Marotta proporranno al tecnico. Il quale è pressato all’estero dal PSG. La Juve gli offre 8 milioni a stagione più i premi, almeno tre in più di quanti ne guadagna adesso. Ma i francesi arriverebbero addirittura a 10 milioni all’anno pur di prendere Allegri ma non saranno i soldi a fare la differenza quanto la prospettiva di un calciomercato importante.

Bonucci, nonostante il contratto, potrebbe andare via raggiungendo Antonio Conte al Chelsea. Non tanto per lo “scazzo” con Allegri quanto per la voglia di ritrovare nuovo entusiasmo dopo anni e anni di trionfi bianconeri. Senza il difensore centrale, la difesa è praticamente da rifare: Benatia e Rugani non possono sostituilo stabilmente. Insomma se Bonucci va via serve un altro di pari spessore e qualità. E poi c’è anche l’offerta dei campioni d’Inghilterra a far tentennare la Juve. Ma il discorso è complessivo. Allegri vuole capire quanto e su chi potrà investire la Juventus. Su queste premesse deciderà.

Può interessarti
Manchester City eliminato dalla Champions

Source: www.todaysport.it

Commenti