Il WebBlog di ...

La magia delle pietre – AVVENTURINA ROSSA

La magia delle pietre – AVVENTURINA ROSSA
21 maggio 2019

La magia delle pietre – AVVENTURINA ROSSA

 

La creatività è una dote che, se ben sviluppata, può arricchire la nostra vita in quasi tutti i campi, anche in quello affettivo e professionale.
Quindi per aumentare la creatività possiamo richiedere l’aiuto dei cristalli. L’esercizio di distensione immaginativa va eseguito soprattutto al mattino. Ci si sdraia sul pavimento, si appoggia la testa su un libro per mantenere la colonna vertebrale allineata. Le gambe saranno distese, con un cuscino sotto le ginocchia per evitare possibili tensioni in questa zona. Si appoggiano 5 avventurine rosse sopra il chakra del sacro formando un fiore, con una pietra al centro e le altre quattro disposte attorno, come petali.
Con gli occhi chiusi, eseguire dei profondi respiri, inspirando ed espirando col naso. Una volta raggiunto il rilassamento, si inizia l’esercizio vero e proprio. Continuando a respirare con regolarità, si visualizza il fiore formato dai cristalli cercando di vederne mentalmente tutti i dettagli: la purezza, la lucentezza, e, soprattutto, la bellezza del suo vivace colore rosso. Mantenendo tale immagine nella mente, si lasciano andare i pensieri liberamente, senza controllarli, semplicemente permettendo ad ogni idea di affiorare. Infine, si terranno in mente le immagini più significative e nel corso della giornata si attingerà a tale immagini per caricarsi di energia.

Maura Luperto

 


Scopri l'offerta Easy Academy

Può interessarti
Vaso della calma: tecnica per tranquillizzare i bambini
Commenti