Il WebBlog di ...

Lucania: “Puntiamo a identificare modelli di intervento omogenei nelle carceri italiane”| VIDEO

30 novembre 2019

Agenzia DIRE

Lucania: “Puntiamo a identificare modelli di intervento omogenei nelle carceri italiane”| VIDEO

Il 4% dei detenuti è affetto da disturbi psicotici, contro l’1% della popolazione generale. La depressione colpisce il 10% dei reclusi, mentre il 65% convive con un disturbo della personalità. Significativa, infine, la percentuale di popolazione carceraria che soffre di disturbo da stress post-traumatico, con particolare riferimento ai detenuti migranti: si va dal 4% al 20%. È questa l’allarmante situazione nelle carceri italiane, dove la malattia mentale è molto più presente di quel che si pensa.
Da queste necessità nasce il progetto ‘Insieme – Carcere e salute mentale’, avviato a fine 2016 come risposta concreta all’isolamento e lo shock che la detenzione può veicolare, facendo esplodere o aggravando le malattie mentali.

Leggi la notizia su dire.it:

Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/agenziastamp…
Seguici su Twitter: https://twitter.com/Agenzia_Dire
Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/agenziadist…

 

Commenti