Il WebBlog di ...

Luglio: Scatta il primo vero grande esodo delle vacanze

Luglio: Scatta il primo vero grande esodo delle vacanze
8 luglio 2019

Source: si24.it

ROMA (ITALPRESS) – Scatta il primo vero grande esodo delle vacanze con il mese di luglio che vedrà in ferie ben 17,6 milioni di italiani, l’86% dei quali ha scelto come meta una località del Belpaese anche per i drammatici episodi di terrorismo internazionale che condizionano questa estate la scelta delle vacanze di un italiano su quattro (26%) che hanno scelto di mettersi in viaggio.

E’ quanto emerge dallo studio Coldiretti “La vacanza Made in Italy nel piatto” diffuso in occasione dell’apertura del Villaggio contadino della Coldiretti a Milano con diecimila agricoltori al Castello Sforzesco, da Piazza del Cannone a Piazza Castello, provenienti da tutta Italia per presentare la più ricca esposizione della variegata offerta enogastronomica delle località turistiche italiane con mercati contadini, agrichef con le ricette storiche ed esposizioni ad hoc per l’assegnazione delle bandiere del gusto 2019.

Per piu’ di un italiano su cinque (21%) la durata – precisa la Coldiretti – e’ compresa tra 1 e 2 settimane, ma c’e’ un fortunatissimo 3% che stara’ fuori addirittura oltre un mese. Se e’ il mare a fare la parte del leone per 7 italiani su 10 (70%), seguito dalla montagna, si assiste – precisa la Coldiretti – alla ricerca di alternative meno affollate con la campagna che e’ scelta dall’8% dei vacanzieri.

La spesa media destinata dagli italiani alle vacanze estive e’ di 779 euro per persona in aumento del 5% rispetto allo scorso anno. Un terzo degli italiani (33%) – sottolinea la Coldiretti – restera’ comunque al di sotto dei 500 euro di spesa, il 42% tra i 500 ed i 1000 euro, il 18 % tra i 1000 ed i 2000 euro mentre percentuali piu’ ridotte supereranno questo limite. (ITALPRESS)

Può interessarti
Sanzioni per chi non ricolloca i migranti da Italia e Grecia

The post Vacanze, 17,6 milioni di italiani in partenza a luglio appeared first on Si24.

Source: si24.it
Commenti