Il WebBlog di ...

Quale realtà sociale fra circa un anno?

Quale realtà sociale fra circa un anno?
15 maggio 2019

Quale realtà sociale fra circa un anno?

(A cura di Maurizio Sarlo )

 

Quale realtà sociale fra circa un anno?
Prima delle ultime Elezioni di marzo 2018, in Italia, in troppi hanno creduto alle ipocrisie del vertice stellato (vedi link allegato)…
Adesso tutti iniziano ad invocare la Lega la quale, ha tolto il Nord dal suo logo e ci ha messo il … Salvini! Analizziamo e vedremo!
(Dal libretto di MauS 😉)

Eh già, con il programma COEMM, queste ipocrisie le stiamo andando ad evidenziare fin dal primo Salotto Solidale del 30 maggio 2015, dicendo, o si cambia il paradigma economico e sociale sul quale tutti poggiamo (da emissione a debito per infrastrutture e servizi strategici a emissione a credito; oltre ad altre sagge riforme da noi indicate) oppure, i drammi che tutti ormai constatano in ogni città, aumenteranno sempre più, ovvero:
– contratti sempre più precari;
– lavoro sempre più mancante in conseguenza della perdita di micro e piccole imprese;
– conseguente mancanza di denaro circolante;
– famiglie sempre più frustrate e distrutte;
– guerre fra poveri ed inevitabile richiesta dei “pugni di ferro” per la inevitabile delinquenza che avanza…

Quando denuncio – democraticamente – che certe misure legislative, come quella del Reddito di Cittadinanza e della Flat Tax, sono solo “specchietti per le allodole” non lo faccio per divertirmi a criticare. Ho l’esperienza, gli studi ed il coraggio di andare contro corrente, per il bene di tutti!

Adesso, so bene che ci sarà la falsa euforia delle elezioni, quelle per rinnovare il “finto” e, così come è oggi, inutile Parlamento Europeo! Poi prevedo circa sei, sette mesi di “campagna acquisti nel Parlamento Italiano”, con il conseguente ennesimo nuovo governo “tecnico salva italioti”. Un nuovo governo italiano che vedrà uniti la Lega che, adesso, sarà per “tutta l’Italia s’è desta!” , i Fratelli d’Italia, quel che resta di Forza Italia e molti Parlamentari che “usciranno” dalle file di M5Stelle e PD per formare Gruppi Misti e sostenere il “nuovo Governo Italiota”.
Ma:’fino a quando durerà???

Può interessarti
Ansia anticipatoria........

Per i motivi di evidenti drammi, che ho descritto sopra, io ritengo che durerà molto poco!

La Lega avrà dimostrato la sua assoluta ipocrisia ed il suo vero volto di “facile volta faccia” (dal primo Bossi in poi sono stati peggio del PRI di Spadolini memoria, ovvero favoriscono chiunque gli permetta di “urlare” per stare con Roma (“ex ladrona”).

Ricordo a tutti, altresì, che la
Lega di Salvini ha siglato all’unanimità per il famigerato Trattato di Lisbona per la perdita della sovranità Italiana in favore della privatissima Commissione Europea nel 2007/2008! Così come lo hanno fatto tutti i Parlamentari dell’epoca! E Salvini non può salvarsi oggi su tale tema, perché prima di entrare al governo ha fatto il giro di certi Uffici Esteri per “rassicurare i Mercati che avrebbe rispettato tutti i Trattati”! Altro che fandonie, per poter rimanere in sella a Montecitorio!

Questa situazione dispiace davvero tanto: sempre più famiglie si ritroveranno inncondizioni di precariato e difficoltà.

La “ricetta” del PVU diventerà quindi sempre più attuale ed “appetibile”! Vedrete che si avvicineranno tanti Politici a chiederci di poter usare il nostro Programma di Cambio di Paradigma e di Nuovo Umanesimo!

Il PVU non avrà alcuna difficoltà a sedersi ad un tavolo programmatico con chiunque e regalare la saggezza e la creatività del nostro Programma Mondo Migliore.
Ma chiederà pari dignità!
Dal marzo 2018, il PVU, è infatti un Partito Costituzionalmente riconosciuto, proprio per aver partecipato con successo alle elezioni politiche del 4 marzo 2018!

Ma rimarrà anche ben fermo nel continuare a strutturarsi, al fine di poter formare degnamente UN DELEGATO per ogni Regione, Provincia, Comune, Quartiere, Frazione, Via, Piazza, Condominio, Abitazione!

Può interessarti
Grandi apprezzamenti per gli eventi della formazione!

Grazie al nostro Programma sociale ed alla suddetta Squadra di Delegati saremo pronti ad affrontare le prossime Elezioni Politiche ed Amministrative.

Senza ipocrisie e con un grande cuore creativo!

È l’ora della fierezza d’essere Italiani e dimostrare al Mondo le straordinarie qualità dell’Italiano vero: quello che dimostra eccellenze in ogni campo ma, fino ad oggi, tranne che nella politica!

Siamo entrati nell’era del tempo compiuto! Da oggi in poi sarà possibile costruire una sorta di “Paradiso in Terra”! Per poterlo attuae servono saggezza e creatività! Noi stiamo dimostrando, da tempo, di averla a 360gradi!

Inizia la fase della fierezza e diventare UN DELGATO PVU!

PVU, pensaci tu!

Maurizio Sarlo
Segretario Politico del PVU

Partito Valore Umano


Scopri I servizi Master Blog

Commenti