Il WebBlog di ...

A quando s’iniziarà tutti a saper ben discernere tra giusto e ingiusto e tra saggio e perfido?

5 luglio 2019

A quando s’iniziarà tutti a saper ben discernere tra giusto e ingiusto e tra saggio e perfido?

( Dal libretto di MauS ✌️)


La VIA corretta:
C’è CRIPTO e Cripto…
Ci sono network e network…
Ci sono associazioni e associazioni…
Ci sono Partiti e Partiti
Ci sono Società e Società…
Ci sono Persone e Persone …

A quando s’iniziarà tutti a saper ben discernere tra giusto e ingiusto e tra saggio e perfido?

Il tempo è galantuomo, ma la coscienza di ogni Essere Umano deve iniziare a svegliarsi dal lungo torpore ove fin qui è rimasta…

Quante volte ho avvisato dei rischi di raggiro che ci sono dietro a certi meccanismi di network e di malcelata sola raccolta di denaro?

Non per questo tutti i network, le associazioni, i partiti, le società e le Persone sono da condannare! Anzi.

Quella di ItaliaSeiTop-COINSHARE è una cosa seria e del tutto operosa, per contribuire a creare buoni esempi di ECONOMIA CIRCOLARE ETICA E CONDIVISA, nel pieno rispetto delle Leggi.

Chi segue COINSHARE e si iscrive attraverso la piattaforma ItaliaSeiTop-COINSHARE può solo ottenere grandi vantaggi.
Invece quello che andrà alla società Delegata dal COEMM a gestire tale meccanismo, finirà per il 90% a rimpinguare il “contenitore” che alimenterà il MCS. Altro che, come qualcuno erroneamente insinua, a “provvigioni” ai Referenti Regionali o Provinciali o Comunali.

In tal senso serve sapere anche che, il COEMM, prima dell’entrata in vigore della Legge sulla privacy, ha chiuso tutte le sue piattaforme di raccolta dati. Troppo costoso è complicato starci dietro per una piccola associazione. Specie con i maligni che ci seguono 24ore su 24, cercando di infangare e affossare il “Progetto COEMM” con bugie e calunnie montate ad arte, ben sapendo che la Giustizia è lenta e le prescrizioni attive molto prima di qualche condanna. Noi ci difendiamo cercando, in ogni modo lecito, di non fare errori e soprattutto di agire nel pieno rispetto delle Leggi democratiche.

Malgrado la suddetta chiusura, ogni Aderente ai CLEMM, che liberamente venisse e viene a contatto autonomo con Partner esterni al COEMM presentati da quest’ultimo, dovrà far riferimento ai rapporti autonomi di ciascuno di tali Partner (benchè noi cerchiamo di accertarci al meglio che si comportano nel pieno rispetto delle norme e delle Leggi vigenti).

Nel caso di ItaliaSeiTop, la piattaforma e la sua totale gestione, pur essendo un marchio collegato al COEMM, sono demandate al Partner COINSHARE il quale ha provveduto ad ogni incombenza di Legge.

Il 14 luglio p.v. s’inizierà a spiegare anche la modalità di gestione che vedranno il Partner Delegato portare avanti il “Consorzio di Mutuo Soccorso del MicroCreditoSociale (Consorzio MCS)”.
Nei giorni e settimane a seguire al 14 luglio p.v., i vari Referenti COEMM di ogni zona d’Italia saranno edotti in materia e permetteranno a tutti gli aderenti ai CLEMM (vecchi e nuovi) di ottenere le giuste informazioni. Questa procedura è attivata al fine di non cadere in errori che possano affossare il Progetto COEMM e tutto ciò che esso propone.

Ripeteremo fino alla noia: ALCUNI MALPENSANTI STANNO COMPIENDO OGNI SFORZO PER FAR CROLLARE IL PROGETTO COEMM!
Noi ci adoperiamo onestamente per non dare questa soddisfazione a nessuno.

Sappiamo bene che troppa Gente vive nell’inferno di una realtà che si fa di giorno in giorno peggiore: aumentano i costi di ogni bolletta e servizi strategici, gli stipendi si erodono del loro potere di acquisto e i robot iniziano a sostituire l’Essere Umano.

Lo scenario futuro per chi ha occhi e orecchi buoni è davvero triste, anche per le Persone che fanno capo al ceto medio.

Chi sta con il Programma culturale e sociale promosso dal COEMM sta dalla parte dell’etica migliore e dell’altruismo.

Inoltre da Marzo 2018, in aiuto al Progetto del COEMM (lasciateci dire grazie a Dio), si sono fatte avanti delle Persone che hanno poi fondato il Partito Valore Umano (PVU) e ci hanno richiesto il programma per farlo diventare il loro programma alle Elezioni Politiche del 4 marzo 2018. Il grande successo è poi stato quello di poter partecipare alla democratica competizione elettorale.

Dopo circa un anno i suddetti Fondatori del PVU si sono fatti avanti e mi hanno chiesto di assumermi l’onere di diventare anche il Segretario Politico Nazionale.

Su consiglio dei nostri amici dell’Ufficio Legale, sempre per la miglior tutela dell’intero progetto, ho accettato di assumere la carica. Ho però fatto sapere che avrei portato avanti il PVU senza ipocrisie e con il preciso obiettivo di sostenerne il programma.

Il Programma politico del PVU è in perfetta regola con la Costituzione Italiana; un programma che non si ferma agli slogan, bensì entra nello specifico di ogni comparto sociale trovando la causa di ogni disequilibrio e indicando le varie soluzioni.

Con il PVU andremo a confrontarci con le molteplici associazioni di categoria presenti nei vari territori affinché il PVU diventi una straordinaria forza propulsiva per tutti gli Italiani di buona volontà.

Il COEMM ha indicato e indica la via culturale e sociale.

Il PVU intende contribuire ad indicare la VIA politica.

Gli Aderenti ai CLEMM e qualsiasi altro Cittadino Italiano sappiano farne tesoro perché, Chiunque abbia contribuito a quanto sopra, si deve sentire davvero fiero di aver fatta una immensa azione civica.

Scoperta maxi truffa su criptovalute


Oggi, si deve e si può!

E lo dimostreremo sempre più!

PVU, pensaci tu!

Maurizio Sarlo
Segretario Politico del PVU


Da oggi il Post è anche in formato radio : ASCOLTA I PODCAST


Partito Valore Umano


Scopri I servizi Master Blog

Commenti