Il WebBlog di ...

Quindici regole del “galateo” al tempo dello smartphone e dei social

Quindici regole del “galateo” al tempo dello smartphone e dei social
6 marzo 2019

Mandate un messaggio prima di chiamare qualcuno. E se sui social chi vi conosce commenta una vostra foto, fareste meglio a rispondere. Ci sono quindici regole del “galateo” al tempo dello smartphone e dei social, e sono state codificate da Usa Today, raccogliendo il parere di blogger americani e esperti di social media.

Primo non stressare

“Una delle cose che più stressa – dicono gli esperti – è mandare un messaggio ed essere subito chiamati. Se ti invio un messaggio vuol dire che voglio avere una risposta con lo stesso metodo. La buona norma vuole che lo stesso valga per la email”.

Se vuoi chiedere un favore a una persona che non conosci, dovresti prima scambiare almeno tre messaggi, altrimenti rischi di apparire inopportuno.

Sintesi!

Altri errori da non commettere: non lasciare il messaggio alla segreteria telefonica dopo il beep, inviare messaggi troppo lunghi, chiedere il perché su qualsiasi cosa.

“Le regole del galateo digitale – spiega James Ivory, professore di comunicazione a Virginia Tech – sono regole semplici che provengono dal passato. Il rispetto deve essere la guida”.

Ma l’era digitale presenta nuove trappole: il tono di una email può essere frainteso, lo stesso vale per il messaggio. “Abituati a una comunicazione fatta non più di persona – spiega Elaine Swann, esperta di lifestyle – abbiamo bisogno di mettere emoticon sui testi per coprire quel vuoto che veniva dalle nostre espressioni”.

Quindici regole ricavate dall’oro che si trova nei telefonini

Con errori sempre possibili, anzi di più rispetto al passato. Da evitare, per esempio, l’abbondanza di emoticon.

Può interessarti
La matematica si impara meglio giocando

Se le regole sarebbero infinite, Usa Today ha provato a ridurle a quindici, fondamentali.

1) Non contattate la gente su FaceTime a casaccio, prima avvertite con un messaggio.

2) Mettere Ok o Lol, per esprimere risate, uccide la conversazione e rischiate non vi rispondano più;

3) Se qualcuno che conoscete commenta la vostra foto o video, dovete rispondergli;

4) Se qualcuno vi contatta per email, fate lo stesso;

5) Non mettete “mi piace” ai vostri stessi post, la gente lo vede e vi considera un po’ stupidi;

6) Non chiedete agli altri di mettere “mi piace”;

7) Non metteteci ore a rispondere a un messaggio;

8) Se non potete, lasciate un audio di scuse;

9) Se qualcuno, per messaggio, vi chiede più cose, non rispondete solo ad alcune;

10) Fare gli auguri per messaggi di auguri, tipo buon Natale, è corretto, non è necessario chiamare;

11) Evitate di ingolfare i gruppi Whatsapp, troppi messaggi possono disturbare gli altri non interessati;

12) Non comunicate brutte notizie per messaggi o messaggi diretti su Twitter;

13) Se non vi rispondono, non arrabbiatevi. Non sempre è possibile;

14) Non postate troppe foto sdolcinate;

15) Se hai tempo per scrivere su Snapchat, vuol dire che hai tempo per rispondere a un messaggio.

Quante di queste regole infrangiamo ogni giorno? Su questo il giornale si astiene dal rispondere.

Source: www.agi.it

Può interessarti
Vivere con gli amici è diventato un trend generazionale
Commenti