Il WebBlog di ...

Condivide su instagram le lista della spesa che colleziona

Condivide su instagram le lista della spesa che colleziona
23 giugno 2018

L’arte del collezionismo da sempre regala sorprese, stranezze, fra tanti oggetti che le persone amano tenere da parte, conservare, classificare sappiamo che ne esistono di particolari, molto insoliti, oggetti che nessuno potrebbe aspettarsi, questo è il caso di un collezionista di liste delle spesa.

Esattamente quel che state pensando, il classico foglietto scritto al volo dove elencare cosa manca in casa, R Food l’inserto culinario di Repubblica ha scovato un ragazzo udinese di trenta anni, Giulio Castoro, hobby collezionare liste della spesa.

Dove li trova? Ovunque, principalmente fuori dai supermercati una volta che hanno esaurito la loro utilità, Castoro raccoglie i suoi cimeli su un profilo Instagram insta_della_spesa dove li commenta.

Il motivo di tale collezione è dettato dalla curiosità nei confronti delle abitudini alimentari degli italiani ma anche di stranezze, errori, particolarità, per esempio nelle liste delle persone anziane compaiono prodotti oggi poco noti o addirittura scomparsi, non mancano gli errori, parole come yogurt, wurstel, brioche spesso vengono scritte in modo errato.

Coppie che si lanciano messaggi romantici fra l’elenco dei detersivi e i biscotti da prendere, come pizza e accanto un cuore, tanti gli errori ortografici, una lettera dimenticata, una doppia mancante, parole inglesi storpiate, curiosi anche i fogli utilizzati, post it, pezzi di quaderno strappati, rotolo di carta igienica, il retro di uno scontrino.

Source: www.ifood.it

Può interessarti
I Chupa Chups compiono 60 anni
Commenti