Il WebBlog di ...

FILASTROCCA DELLA VERITA’

FILASTROCCA DELLA VERITA’ 21 settembre 2017

Quando qualcuno crea una situazione che ci mette in difficoltà, perché ci mostra che non siamo quello che crediamo di essere, tendiamo a scappare e rifiutare questa verità, anziché fare di ciò un dono prezioso per andare oltre noi stessi e guardare con occhi nuovi…
La verità dunque, per brutta che sia, è l’unica che ci permette di crescere.

 

FILASTROCCA DELLA VERITA’

Filastrocca amara di verità,
meno si sa e meglio si sta.

Se vuoi avere un cuore sereno, bisogna proprio saperne di meno…
Ed ecco il grillo sussurra all’orecchio: “Quello che vedi è soltanto il tuo specchio!”

Ma quanto è amaro questo boccone
quando si pensa di esser Leone!
Scalpiti, strilli: “E’ lui che si sbaglia!”
e intanto mostri la coda di paglia.

Filastrocca amara di verità,
se non guardi tu, qualcun lo farà.

E inutil sarà sparire nel nulla,
non sarà certo il silenzio la culla;
porgi l’orecchio e resta in ascolto
quello che vedi, è anche il mio volto!
Siam tutti uguali, siam tutti umani,
fuori più grandi e dentro dei nani.

Stiam sulla Terra per ricordare
che tutto daccapo dobbiamo imparare,
perché il Maestro nell’Aldilà
ci disse: ” Ecco, riparti da qua”;

Ti mando coloro dei quali abbisogni
anche se sembra ti spezzino i sogni
e ti chiederanno, con grande ardire,
quello che ancora tu devi capire
affinché poi, con queste domande,
tu possa creare qualcosa di grande.

Filastrocca amara di verità,
ma mica è vero che meglio si sta;

Se vuoi avere un cuore sereno,
devi cercare l’arcobaleno,
la tua tempesta dovrai traversare
per poi soltanto col cuore guardare.

Può interessarti
Come Passare un Buon Compleanno Nell’Era di Facebook

Resta in ascolto, ti porgo la mano
anche se ora ti sento lontano…
ma se il tuo sguardo si volge altrove,
poi non pensar che ti cerchi ogni dove…

perché alla fine, ormai si sa,
è meglio abbracciarla, la verità.

 

Martina Gamberini

Commenti