Il WebBlog di ...

Forza Democratica del Programma COEMM & CLEMM

17 giugno 2019

Forza Democratica del Programma COEMM & CLEMM

( Dal libretto di MauS ✌️)


I Tre eventi al Centro Italia (Roma il 19 giugno sera), al Nord (Brescia il 26 sera) ed al Sud (Taranto il 14:07) indicheranno con esattezza la straordinaria FORZA DEMOCRATICA DEL PROGRAMMA COEMM e CLEMM!

A Roma, a Brescia e a Taranto parteciperà anche il Partner esterno al COEMM (titolare dei fondi a suo tempo messi a disposizione per il Progetto)! Anche se, solamente a Taranto, indicheremo modalità e tempistiche di inizio di questa nostra EPICA buona azione!

Nei due precedenti eventi di Roma e Brescia, il
suddetto nostro Partner esterno, si farà infatti conoscere da tutti e, assieme a noi, rimanderà a data del 14 luglio prossimo i particolari dello start up del MCS !

A chi partecipa a questi tre eventi verranno concessi 1000 (mille) CREDITI FORMATIVI, i quali saranno molto utili per accedere alla legittimità della richiesta, ai fini dell’ottenimento del Micro Credito Sociale (MCS), proposto dal Progetto COEMM (attraverso il valore oggettivo espresso da quanti intendono liberamente concorrerne).

Le finalità, la quantificazione e le modalità di accesso ai Crediti Formativi del Progetto COEMM, sono stati pianificati e promossi al fine di TUTELARE IL PROGETTO COEMM E IL SUO EPICO ESEMPIO PILOTA (il MCS!)!

Al fine di tutelare il suddetto Progetto, infatti, i consulenti ed Legali a cui ci siamo rivolti in questi ultimi due anni, ci hanno fatto intendere che il MCS doveva, e deve, rappresentare una concessione oggettiva e non di altra natura (morale, filosofica Etc). Ovvero, rappresentare una scala VALORIALE di punteggio che, una volta acquisita da chi partecipa liberamente al Progetto stesso, ne desse precisa connotazione!

In questo modo, nessuno degli esclusi, ritenuti non allineati al valore del Progetto, potrà inficiare la validità complessiva dello stesso Progetto e fermare l’esempio pilota che tale progetto vuol significare, ai fini di un dovuto cambio di paradigma sociale, economico e finanziario.
Per un Nuovo Umanesimo.

Quello che stiamo dimostrando a tutti, già da tanto tempo, è di straordinaria efficacia: filosofica, morale, educativa!
E per ciò che comporta, in termini di Progetto privato, il nostro “esempio pilota” deve essere anche oggettivamente provato in ogni suo aspetto!

Credere ai “furbastri”, alle favole o rimanere “spettatori neutrali” di una realtà che reputiamo “infernale” (per troppi Italiani), non è nella natura del Progetto e del Programma COEMM!

Chiunque, valuti attentamente ogni passaggio di questo suddetto nostro Progetto!

Noi, lo abbiamo proposto cercando di osservare ogni articolo della meravigliosa Costituzione Italiana; lo abbiamo difeso e lo difenderemo con onore, fierezza e coraggio, da ogni vile o stupido attacco!

A nostro avviso, siamo entrati nell’era che chiamiamo quella “del tempo compiuto”.

Crediamo fermamente che, la migliore Italianità, debba trovare la fierezza, la coscienza, il coraggio di fare quell’immaginario, breve e per nulla rischioso “salto di qualità”, passando da un “terreno arido” al “terreno” del “Paradiso in Terra”: saltando quel “burrone infinito” che divide questi due metaforici “terreni”.

Io ci credo! E, con tutte le difficoltà, che inevitabilmente quanto suddetto comporta, sono convinto che lo andremo anche a dimostrare!


Oggi, si deve e si può!

PVU, pensaci tu!

Maurizio Sarlo
Segretario Politico del PVU


Da oggi il Post è anche in formato radio : ASCOLTA I PODCAST

Partito Valore Umano


Scopri I servizi Master Blog

Commenti