Il WebBlog di ...

Italia in recessione, Conte: “Il Pil? Vorrei piuttosto un indicatore della dignità sociale”

5 febbraio 2019

Italia in recessione, Conte: “Il Pil? Vorrei piuttosto un indicatore della dignità sociale”

E’ ottimista il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel suo intervento alla Prima Biennale della Cooperazione dell’Alleanza delle Cooperative Italiane al Teatro Eliseo di Roma. “I dati sul Pil sono frutto di una contrazione derivante da fattori estranei, come la guerra dei dazi tra Cina e Usa. Il futuro dell’Italia lo stiamo costruendo noi adesso, con le nostre idee, e sarà positivo”, ha affermato il premier. E ha aggiunto: “Abbiamo pensato a una manovra espansiva che svilupperà i suoi pieni effetti nel secondo semestre. Ma attenzione: non può esserci benessere dei cittadini se gli sforzi sono concentrati solo sul Pil, dobbiamo stare attenti a non incrementare le diseguaglianze sociali”. .
Conte: “… noi dobbiamo migliorare a una crescita
certo economica ma immaginate se questa
crescita economica posta il 5 per cento
e il paese strutturato male questa
ricchezza si concentrasse sempre più
nelle mani di pochi
incrementeremo le disuguaglianze sociali
il paese diventerebbe ancora più stabile
però attenzione a noi interessa la
qualità della vita sociale la qualità di
voi cittadini” …
video di Camilla Romana Bruno

Fonte: La Repubblica – link Video youtube

Può interessarti
Nasce in Italia il Partito Valore Umano
Commenti