Il WebBlog di ...

Soffia via la tristezza

Soffia via la tristezza
7 marzo 2019

Esercizi immaginativi per dimenticare.
2- Soffia via la tristezza.

 

A volte quello di cui non riusciamo a liberarci sono le sensazioni di profonda tristezza e di oppressione che dipendono spesso da situazioni che abbiamo vissuto o viviamo come “pesi sul cuore”.

In questo caso, per “dimenticare”, immaginiamo di trovarci in campagna, e immaginiamo di raccogliere i fiori di tarassaco, i soffioni che si disperdono al minimo alito di vento. Immaginiamo di inspirare profondamente e di soffiare sui fiori osservando i piccoli punti bianchi disperdersi nell’aria. 

Attraverso la profonda inspirazione e la successiva espirazione effettuata dal polmone che per la medicina cinese è la sede della tristezza, si allevia la sensazione fisica di oppressione e contemporaneamente al disperdersi dei piccoli semi del fiore nell’aria, simbolicamente si disperde la tristezza.

Maura Luperto

 

Può interessarti
Yoga per i bambini: le posizioni più indicate
Commenti