Il WebBlog di ...

Un’Italia ai Mondiali c’è: quella femminile. Battuto il Portogallo 3 a 0

Un’Italia ai Mondiali c’è: quella femminile. Battuto il Portogallo 3 a 0
12 giugno 2018

C’è un mondo, quello del calcio femminile, che oggi può finalmente esultare e urlare con tutto il fiato il ritorno della Nazionale italiana ai Mondiali di calcio.

L’Italia ce l’ha fatta, e contro il Portogallo (3-0 il risultato finale) ha mostrato il perché di un’impresa che certifica un percorso netto da parte delle azzurre del c.t. Milena Bertolini: sette vittorie su altrettante gare disputate nel girone di qualificazione. Diciotto reti messe a segno e soltanto due subite.

Nessuna rivale all’altezza dell’Italia nel suo girone, conquistato con una gara di anticipo. E così, le azzurre voleranno in Francia dal 7 giugno al 7 luglio 2019 a distanza di venti anni dall’ultima volta.

Un’Italia che andrà ai Mondiali dunque c’è. E al Franchi di Firenze la formazione di Bertolini ha impiegato soltanto 4’ per passare in vantaggio. Su calcio d’angolo di Giugliano, Girelli di testa batte Patricia Morais e fa esplodere di gioia tutte le compagne, compresa la panchina.

Una manciata di minuti e al 13’ il raddoppio di Salvai, brava a ribadire in rete dopo una palla contesa dal portiere del Portogallo su angolo della solita Giugliano.

Nella ripresa un numero di Bonansea, che dopo aver saltato le avversarie a centrocampo ha poi colpito la traversa, ha strappato gli applausi dei 6.500 spettatori.

Al 90′ la rete del 3-0, firmata proprio da Bonansea. Poi soltanto la festa, lunga tutta una notte. Passione, grinta e orgoglio. L’Italia al femminile è al Mondiale.

 

Source: www.deejay.it

Può interessarti
C'è un pesce che non ha lische e fa bene. E' lo storione
Commenti